PASTE DI CREMA BRUCIATA

PASTE DI CREMA BRUCIATA

un dolce squisito da provare subito! More »

FOCACCINE FRITTE AL LARDO PROFUMATO

FOCACCINE FRITTE AL LARDO PROFUMATO

Fantastica idea per un antipasto o un aperitivo! More »

 

POLPETTINE DI MELANZANE

Difficoltà:***
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 1 ora e 10 minuti

[collapse id=”collapse_23″]
[citem title=”INGREDIENTI per 4 persone” id=”citem_54″ parent=”collapse_23″]

2 melanzane
3 fette di pane raffermo
50 g di pecorino grattugiato
3 uova
1 ciuffo di prezzemolo
sale
pepe
pangrattato
olio per friggere


[/citem]
[citem title=”PREPARAZIONE” id=”citem_35″ parent=”collapse_23″]

Lavate le melanzane e bucherellatele con i rebbi di una forchetta.
Arrostite in forno le melanzane a 200°C per circa 50 minuti.
Una volta cotte, sfornatele e lasciatele riposare per 5 minuti.
Tagliate le melanzane a metà per la lunghezza e prelevate la polpa e buttate la buccia.
Raccogliete la polpa di melanzane in un colino o in uno scolapasta e lasciate che perda
l’eccesso di umidità, magari aiutandovi ponendovi sopra un peso.
Nel frattempo ammollate il pane raffermo in acqua (o latte a piacere).
Trasferite, a questo punto, la polpa ben asciutta in una ciotola ed unitevi le fette di p
pane ammollato e ben strizzato; impastate bene con le mani.
Unite alla ciotola anche le uova intere, il pecorino, il sale e qualche foglia di prezzemolo tritato.
Impastate nuovamente con le mani e ricavate dal composto delle palline della grandezza di una noce.
Passate le crocchette nel pangrattato.
Scaldate abbondante olio per fritture e tuffatevi le crocchette che dovrete friggere
fino a quando avranno raggiunto una bella doratura omogenea.PER IL FRITTO PERFETTO CLICCA QUI
Prelevate le crocchette dall’olio con un cucchiaio forato ed adagiatele su della carta
forno per asciugarle dall’olio in eccesso.
Servite le polpettine ancora ben calde.


[/citem]
[/collapse]

TORTINO DI CIOCCOLATO CON CUORE FONDENTE

Difficoltà:**
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 12 minuti

[collapse id=”collapse_21″]
[citem title=”INGREDIENTI per 4 persone” id=”citem_71″ parent=”collapse_21″]

120 gr. di cioccolato fondente
80 gr. di burro
80 gr. di zucchero
20 gr. di farina
2 di uova


[/citem]
[citem title=”PREPARAZIONE” id=”citem_57″ parent=”collapse_21″]

Tagliate il cioccolato fondente in piccoli pezzi e fatelo sciogliere a bagnomaria.
Aggiungete al cioccolato quasi sciolto il burro tagliato in pezzi.
Unite anche lo zucchero e amalgamatelo perfettamente. Lasciate intiepidire il tutto.
Sbattete in una ciotola le uova.
Quando la crema di cioccolato si sarà intiepidita unite le uova sbattute e mescolate bene.
Infine aggiungete la farina setacciata.

Imburrate perfettamente 4 stampini di alluminio.
Cospargete dli stampini imburrati di cacao in polvere eliminando quello in eccedenza.
Versate la crema al cioccolato fondente negli stampini.
A questo punto potete cuocere i tortini, oppure metterli in frigo (per max 2 giorni)
o metterli in freezer e infornarli all’occorrenza.
I tempi di cottura naturalmente saranno diversi, andando dai 12 ai 22 minuti circa a seconda
che vengano infornati subito o congelati. L’importante è che l’involucro sia ben cotto e
l’interno ancora morbido. I tortini vanno cotti in forno preriscaldato a 180°.

Appena pronti sformateli e serviteli accompagnandoli a piacere con panna montata,
lamponi, fragole o gelato alla vaniglia.


[/citem]
[/collapse]

INSALATA DI SCAMPI, AVOCADO E SONGINO

Difficoltà:**
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 10 minuti

[collapse id=”collapse_13″]
[citem title=”INGREDIENTI” id=”citem_48″ parent=”collapse_13″]

3 avocado
1 kg di code di scampi
150 g di songino
50 gr di pinoli
1 limone
olio
sale
pepe


[/citem]
[citem title=”PREPARAZIONE” id=”citem_47″ parent=”collapse_13″]

Lessate le code di scampi per circa 2 minuti in acqua bollente. Scolatele, lasciatele raffreddare
e sgusciatele. Nel frattempo tostate i pinoli nel forno. Pulite accuratamente il songino e mescolate
entrambi gli ingredienti con le code di scampi.

Tagliate ogni avocado a metà per eliminare il nocciolo, poi sbucciatelo e tagliate nel senso della lunghezza
delle fette di circa 0,5 cm di spessore.
Suddividete le fette ottenute in sei piattini singoli e spruzzatele con il succo del limone per
evitare che anneriscano.Aromatizzatele con pepe a piacere e unite un po’ d’insalata di scampi e songino.
In una terrina emulsionate abbondante olio con succo di limone e una presa di sale. Condite l’insalata di
avocado e scampi e infine unite i pinoli tostati.


[/citem]
[/collapse]