PASTE DI CREMA BRUCIATA

PASTE DI CREMA BRUCIATA

un dolce squisito da provare subito! More »

FOCACCINE FRITTE AL LARDO PROFUMATO

FOCACCINE FRITTE AL LARDO PROFUMATO

Fantastica idea per un antipasto o un aperitivo! More »

 

HUMMUS

Difficoltà:**
Preparazione:10 minuti

[collapse id=”collapse_52″]
[citem title=”INGREDIENTI” id=”citem_78″ parent=”collapse_52″]

250 gr di ceci lessati
2 Spicchi d’aglio
2 cucchiai di Tahina (crema di sesamo)
1 Limone
Prezzemolo
Peperoncino e/o paparica
Olio do oliva
Sale


[/citem]
[citem title=”PREPARAZIONE” id=”citem_84″ parent=”collapse_52″]

Mettere nel frullatore i ceci, la tahina, il succo di limone, i spicchi d’aglio pestato,
se neccerario dell’acqua, e il sale; frullare a bassa velocità per 30 secondi fino ad ottenere
un composto omogeneo abbastanza denso.
Presentazione:
Servire in una ciotola comune e decorare con il prezzemolo tritato, un pizzico di peperoncino
e/o paprica e un filo di olio d’oliva. Servire con pane tostato.

 


[/citem]
[/collapse]

TONNARELLI ALLA CARBONARA

Difficoltà:**
Preparazione:16 minuti
Cottura:10 minuti

[collapse id=”collapse_94″]
[citem title=”INGREDIENTI per 4 persone” id=”citem_25″ parent=”collapse_94″]

un uovo per ogni commensale
400 grammi di TONNARELLI
200 grammi di guanciale
pecorino romano
sale
pepe


[/citem]
[citem title=”PREPARAZIONE” id=”citem_70″ parent=”collapse_94″]

Prendere il guanciale e tagliatelo a quadrati quindi farlo rosolare in una padella e spegnere
quando si sarà indurito e ben arrostito all’esterno.

Mentre la pasta cuoce in acqua salata sbattere con una forchetta le uova con il sale, una manciata
di pecorino e un pochino di pepe nero; scolare la pasta al dente, versarla nella padella dove è stato
rosolato il guanciale e far assorbire il condimento mescolando con un cucchiaio di legno.

Versare la pasta nella pentola di cottura, aggiungere le uova sbattute e mescolare in modo che
l’uovo si rapprenda ma non diventi tipo frittata quindi questa operazione va fatta a fornello spento.
aggiungere altro pepe ed eventualmente anche altro pecorino. Potete anche mescolare il
guanciale nell’uovo in modo da permettere alla “salsa” di prendere sapore e poi versare la pasta nella
padella di cottura del guanciale aggiungendo il mix uovo+guanciale e seguendo gli altri passaggi.


[/citem]
[/collapse]

RAVIOLI ALLO SPECK CON SALSA DI NOCI

Difficoltà:**
Preparazione:1 ora
Cottura:5 minuti

[collapse id=”collapse_16″]
[citem title=”INGREDIENTI per 4 persone” id=”citem_24″ parent=”collapse_16″]

per la pasta:
2 uovo
200 gr. di semola rimacinata
2 cucchiai di olio

Per il ripieno
300 gr. di ricotta
150 gr. di speck
noce moscata

per la salsa
12 gr. di gorgonzola dolce
8 cucchiai di latte
2 cucchiai di noci tritate

 


[/citem]
[citem title=”PREPARAZIONE” id=”citem_56″ parent=”collapse_16″]

Preparare la pasta (clicca la ricetta qui) e metterla a riposare coperta per mezz’ora.
Mescolare lo speck tritato con la ricotta e la noce moscata.
Tirare la sfoglia sottile. Mettere i mucchietti di ripieno distanziati e formare i ravioli.

Mettere a bollire l’acqua e tuffarci i ravioli cuocendoli per 5 6 minuti.
Nel frattempo in un padellino sciogliere a fuoco dolce il gorgonzola a tocchetti
con i cucchiai di latte. Una volta sciolto, spegnere i fuoco e mescolare le noci tritate.
Scolare i ravioli e ripassarli delicatamente nella salsa.
Spolverare di pepe nero macinato al momento.


[/citem]
[/collapse]